Curiosità e modi di dire

Essere ridotti al lumicino!

Questo modo di dire significa essere a corto di denaro, si usa per un'azienda, un'attività, un ente, un'impresa o una persona  che si trovano in condizioni così precarie da farne prevedere l'imminente fallimento. Ebbene, un piccolo Oratorio nel centro di Firenze  potrebbe aver contribuito all’origine di tale modo di dire spesso ancora utilizzato. Si tratta… Continue reading Essere ridotti al lumicino!

Annunci
Curiosità e modi di dire

Piove, Governo ladro!

L’espressione “piove, governo ladro!” è diffusa soprattutto per incolpare il Governo di ogni cosa persino del maltempo. Alcune fonti riportano che tale locuzione è  stata creata da Casimiro Teja, direttore del giornale Il Pasquino (1861), per commentare il  fallimento, causato dalla pioggia, di una dimostrazione di mazziniani a Torino. Il Teja, che era anche un… Continue reading Piove, Governo ladro!

Curiosità e modi di dire

O bucaioli e c’è le paste

Quante volte avete sentito dire il termine bucaiolo? Potrebbe, di primo acchito, sembrare una parolaccia ma in realtà in fiorentino ( e quindi in italiano) assume un significato ben preciso e tale termine ha una lunga storia. Due sono le ipotesi principali che cercano di spiegare l'etimologia. La prima riguarda i renaioli. Ebbene i renaioli… Continue reading O bucaioli e c’è le paste

Curiosità e modi di dire

Cosa fatta capo ha!!

Quante volte utilizziamo questo modo di dire con il significato di "Forza, una volta fatto non ci si pensa più" oppure "una cosa fatta non può essere disfatta"(Treccani). Ma questo detto tipicamente fiorentino ha una storia incredibile che affonda le radici in uno dei fatti che più hanno segnato la magnifica città del giglio. Adesso… Continue reading Cosa fatta capo ha!!

Curiosità e modi di dire

Spesso parlo a Vanvera

.....il problema è che Vanvera mi risponde. Battute a parte, i modi di dire come : spesso parlo a Vanvera oppure parlare a Vanvera sono oggi poco utilizzati. L’uso del termine vanvera è  vario e riscontrabile in diverse situazioni appartenenti alla lingua di tutti i giorni, ma anche alla letteratura dell'ottocento. La prima attestazione, tuttavia, è… Continue reading Spesso parlo a Vanvera

Curiosità e modi di dire, L'angolo di Florentia Caput Mundi

Abiti in Palazzo Pitti ? Allora niente civico!!

Nel centro storico di Firenze la numerazione stradale segue un particolare sistema con numeri rossi e blu: i numeri rossi vengono assegnati alle attività commerciali, quelli blu agli edifici residenziali. Succede così che nella stessa via esistano due numeri uguali corrispondenti a edifici diversi, ma uno contrassegnato con il blu e uno con il rosso.… Continue reading Abiti in Palazzo Pitti ? Allora niente civico!!

Curiosità e modi di dire, L'angolo di Florentia Caput Mundi

L’uovo di Colombo… o di Ser Brunelleschi?

Chi non conosce l’espressione “ ma è l’uovo di Colombo? E’ un modo di dire molto popolare,diffuso in più lingue,  utilizzato quando si trova una soluzione inaspettatamente semplice ad un problema che all’apparenza sembrava impossibile. Ebbene tale modo di dire sembra( e dico sembra) che derivi da una conversazione fatta dal navigatore nel 1493 a casa… Continue reading L’uovo di Colombo… o di Ser Brunelleschi?

Curiosità e modi di dire, L'angolo di Florentia Caput Mundi

San Giovanni ‘un vole inganni!

La storia ci insegna che i fiorentini  non si sono mai sentiti sottomessi a nessuno, per cui anche se battere moneta era un privilegio imperiale i fiorentini fecero una loro moneta d’oro . La fecero per sottolineare la loro indipendenza dall’Imperatore, oltre a vantare la ricchezza della propria città e la potenza del Comune sulle… Continue reading San Giovanni ‘un vole inganni!

Curiosità e modi di dire, L'angolo di Florentia Caput Mundi

Tu c’hai il “braccino corto”!

Chi non conosce l’espressione avere il braccino corto? Viene comunemente utilizzata per definire una persona poco generosa, avara, tirchia. L’espressione braccino corto  sottolinea il fatto che la persona a cui ci riferiamo ha un braccio talmente corto da non arrivare al portafoglio. Eppure questa è una rivisitazione in chiave moderna di un modo di dire… Continue reading Tu c’hai il “braccino corto”!